Sport

Dimagrire con e-bike: i benefici della pedalata su bici elettrica

Quando le e-bike sono state introdotte su mercato, i puristi dello sport hanno espresso perplessità: le hanno definite “bici per pigri”, c’era persino chi diceva fossero meno efficaci per tenersi in forma delle biciclette tradizionali. Chi produceva e-bike cercava di smentire la cosa ma solo i fatti e le testimonianze delle persone sono riuscite a far cambiare idea alle persone.

Dimagrire con e-bike è assolutamente possibile; singolare il caso di Jon Treffert, sportivo che ha dimostrato attraverso una recensione come gli è stato possibile perdere 45 kg grazie all’utilizzo di una bicicletta elettrica che gli ha permesso di coprire lunghe distanze senza affaticarsi troppo, evitando quindi di affaticare le articolazioni. Rimettersi in forma con la bici elettrica è possibile ma scopriamo insieme come e quali sono i benefici che si possono trarre dalla pedalata assistita.

Dimagrire con la bici elettrica: i segreti per rimettersi in forma

Se hai partorito da poco, se hai preso qualche kg durante l’inverno o se hai bisogno di fare attività sportiva per fare in modo che l’apparato respiratorio torni ad essere quello di un tempo devi praticare sport cardio, cioè in grado di bruciare molte calorie in fase aerobica.

Per riuscirci è necessario alzare le pulsazioni cardiache ma questo può provocare affaticamento, stanchezza e fiatone. La bici elettrica ti aiuta a portare equilibrio tra queste due fasi: alza la frequenza cardiaca ma riesce a tenerla controllata così che tu riesca ad affrontare anche lunghe sedute di allenamento senza eccessiva fatica.

Chi è in sovrappeso ha grande difficoltà a fare sport, soprattutto quando si tratta di attività aerobiche intense. Bruciare i grassi pedalando è sicuramente un’ottima soluzione ma farlo con una bici elettrica lo è ancora di più. Indossa l’abbigliamento giusto per fare sport e scopri subito i trucchi degli esperti per bruciare più grassi pedalando.

Pedalare per bruciare i grassi

Pedalare fa bruciare i grassi: essendo un’attività aerobica ritmata che può essere praticata per lungo tempo aiuta ad alzare la frequenza cardiaca e permette di andare ad intaccare anche le riserve stoccate di grasso. Perché preferire la bici alla corsa? Evita di andare a sovraccaricare le articolazioni e questo riduce il rischio di incidente ma non solo.

Essendo un’attività che viene praticata all’aperto aiuta a migliorare l’umore e riduce lo stress. Gli smartwatch più comuni dicono che si possono bruciare circa 700 calorie all’ora… l’equivalente di una pizza margherita!

Come dimagrire con l’e-bike: qualche consiglio

Gli esperti hanno stilato un elenco di caratteristiche utili per riuscire a dimagrire utilizzando l’e-bike:

  • Modello comodo. Per prima cosa valuta l’acquisto di un modello comodo; scegli una MTB se pensi di affrontare percorsi offroad o trekking ma puoi iniziare tranquillamente con una city bike così da poterla utilizzare in città su piste ciclabili o sentieri battuti. Sei indeciso su quale acquistare? Sul sito cobran.it puoi trovare una selezione delle migliori bici elettriche in vendita online; con un ottimo servizio clienti ti aiutano anche ad individuare la e-bike più adatta a te in caso di dubbi.
  • Utilizza il motore al minimo. Certamente non devi affaticarti troppo ma un po’ il movimento lo devi fare se vuoi rimetterti in forma; la soluzione suggerita è quella di tenere il motore al minimo così da sfruttarlo solo quando davvero serve.
  • Lavora per step. Non iniziare a fare maratone per poi mollare dopo poco, procedi per step iniziando prima con piccoli percorsi aumentando poi durata, lunghezza e cercando di migliorare i tempi.
  • Trova il tuo ritmo. Non è importante essere velocissimi ma cercare di mantenere un’andatura costante. Trovare il proprio ritmo può non essere così facile ma è quello che ti aiuta ad arrivare più lontano. Attenzione, il ritmo non è detto sia costante per tutti gli allenamenti, migliorando le tue performance potrai ad esempio accelerare nel tempo.
  • Studia i percorsi. Un’ottima idea potrebbe essere quella di studiare piste ciclabili e sentieri prima di uscire di casa; esistono anche app specifiche. In caso puoi acquistare un porta smartphone da bici e utilizzarlo come navigatore.
  • Porta sempre con te acqua fresca e snack. Sappiamo che stai cercando di dimagrire ma rischiare di stare male non è una opzione; porta sempre con te acqua fresca e frutta secca così da poterti riprendere rapidamente, soprattutto durante la stagione estiva.
  • Alterna il fondo. Non è solo questione di ritmo e velocità, un modo per migliorare le performance del tuo allenamento è alternare il fondo. Sterrato e asfalto, se alternati, possono dare una resistenza diversa e questo mette alla prova il tuo corpo.

Articoli Correlati

Back to top button